lunedì 3 novembre 2014
RICETTE

Ricetta della mousse rose e caffè

4414

Ho sempre amato cucinare con i fiori. Una cucina con i fiori è tutta un’altra storia, ha quel tocco di colore e sapore che nessun altro ingrediente riesce a dare. Una sera d’estate ricordo come un sogno la cena trascorsa in mezzo ai vigneti assaporando come dessert sorbetto di limone e verbena e la torta glassata alle viole. Se volete conquistare qualcuno non vi resta che preparare questo fantastico dessert, ruberete la sua anima e si ricorderà per sempre di voi.

 

Per 4 persone
20 cl di panna liquida
2 uova
50 g di zucchero
150 g di cioccolato fondente
1 tazzina di caffè Vergnano
2 cucchiai da tavola di latte
Boccioli di rose non trattate

 

 

mousse rose e caffèIn una piccola casseruola portate a ebollizione la panna. Versateci qualche bocciolo di rosa e lasciate raffreddare. Eliminate i boccioli e Conservate in frigo per almeno 3 ore. Separate gli albumi dai tuorli e montate a neve ferma i primi aggiungendo lo zucchero a metà lavoro. In una terrina fate fondere a bagnomaria il cioccolato con il latte e il caffè. Togliete la terrina dal fuoco e incorporate i tuorli con una frusta, sbattendo il composto fino a raggiungere una consistenza omogenea. Montate la panna aromatizzata con le fruste elettriche. Mettetene da parte 4 cucchiai. Unite il cioccolato agli albumi montati e la panna usando una spatola flessibile. Suddividete la mousse nelle coppette e decorate con la panna montata conservata precedentemente.