lunedì 11 luglio 2016
RICETTE

Cheesecake al caffè

In questi giorni sono finalmente arrivate le temperature estive! Fa caldo anzi caldissimo, nelle giornate assolate cerchiamo un po’ di refrigerio all’ombra con qualche bibita fresca, la sera invece, quando cala il sole, non rinunciamo a qualcosa di dolce che però possa darci sollievo dall’afa.

 

Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè

La nostra cheesecake senza cottura è la ricetta perfetta 🙂 la prepariamo in diverse varianti, quella al caffè è quella che ci piace riproporre ogni estate certi del successo che riscontrerà a chiusura delle nostre cene in terrazza.

 

Aspettando le stelle nel cielo, in quelle lunghe serate in cui la luce sembra non andare via mai, una fettina ti riappacifica con il mondo: che meraviglia!

 

Ps: questa torta va preparata con un certo anticipo: così vi da il tempo per organizzare una serata perfetta 😉

 

 

Cheese Cake al caffè

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di raffreddamento: 1 giorno

 

Per il fondo

100 g amaretti

150 g digestive

110 burro

 

Per la crema

250 g di formaggio spalmabile light

250 g di panna da montare

60 g di caffè espresso Vergnano

60 g di zucchero di canna

4 fogli di gelatina

1 cucchiaio di cacao amaro

 

 

Preparazione

Per la base: sminuzzate in un mixer gli amaretti ed i biscotti digestive, azionate le lame fino ad avere il composto sbriciolato in modo omogeneo.

Aggiungete il burro morbido a temperatura ambiente ed amalgamate.

In una tortiera create la base premendo bene il composto, aiutatevi con il dorso di un cucchiaio.

Riponete in frigorifero a rapprendere.

Ammollate la gelatina in acqua fredda.

Preparate il caffè espresso, mettetelo in una tazza ed aggiungete la gelatina strizzata, unite lo zucchero e fate riposare e raffreddare a temperatura ambiente.

In una ciotola capiente lavorate il formaggio morbido con delle fruste, aggiungete il cucchiaio di cacao amaro e a filo il caffè con lo zucchero e la gelatina

A parte con le fruste semi-montate la panna con un cucchiaio di zucchero ed incorporatele al formaggio con una spatola e lenti movimenti dal basso verso l’alto.

Riprendete la teglia dal frigorifero e versate il contenuto livellandolo con la spatola ed aiutandovi eventualmente con il dorso di un cucchiaio.

Mettete in frigorifero ad addensare per almeno sei ore, noi consigliamo comunque di lasciarlo in frigorifero per una notte intera. Prima di servire decorate con cacao amaro.